25/06/2018

EnERgie Diffuse

Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità è un’iniziativa della Regione Emilia-Romagna che celebra l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. Si tratta di una vasta campagna di sensibilizzazione che culminerà nella Settimana di promozione della cultura in Emilia-Romagna (7-14 ottobre 2018): un ricco e multiforme calendario di appuntamenti, da Rimini a Piacenza, ideato in collaborazione con gli Enti locali, le Istituzioni culturali e tutti gli operatori del settore che manifestano la volontà di partecipare.

Il sistema culturale regionale, policentrico, diffuso e ricco d’eccellenze, è caratterizzato da un immenso patrimonio di beni materiali e immateriali, culture e conoscenze che la campagna vuole far conoscere a visitatori e cittadini, anche a quanti vivono in zone svantaggiate dal punto di vista dell’offerta culturale. Fare della cultura e del patrimonio culturale e creativo, strumenti di coesione sociale, integrazione, sviluppo economico e rigenerazione urbana, è stato il motore ideale dell’iniziativa che vuole, al contempo, rafforzare il senso di comunità degli attori delle politiche culturali e degli operatori culturali e della creatività.

EnERgie Diffuse vuole anche far conoscere e valorizzare i più recenti interventi legislativi regionali nel settore del Cinema, della Memoria e della Musica.

Ecco i 6 cori partecipanti a "Energie Diffuse 2018" che avrà luogo a Bologna Domenica 7 Ottobre 2018, dalle 15 alle 19, nel cortile di Palazzo d’Accursio a Bologna (Piazza Maggiore).

Coro Farthan
Bologna
Coro di Voci Bianche Girasole
Modena
Accademia Musicaesena
Forlì-Cesena
Coro Polifonico S. Agostino
Ferrara
Coro S. Benedetto
Parma
Voci Bianche Rimini
Rimini

VEDI IN DETTAGLIO IL PROGRAMMA E I PROTAGONISTI

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.